Blondies cioccolato bianco, cocco, lamponi

Il weekend scorso, complice la neve che scendeva dolce, sono stata particolarmente ispirata a sfornare dolci di ogni tipo. Il mio piccolo incomincia ad essere incuriosito dalle mie preparazioni e pregusto già il momento in cui prepareremo la sua merenda insieme!?? Intanto ha solo incominciato ad assaggiare qualcosa, essendo un buongustaio, con mia grande soddisfazione. Era da un pò che volevo preparare i Blondies, fratelli dei più ben conosciuti brownies, devo dire che il risultato è stato apprezzato per cui li riproporrò magari con qualche variante. Per questa ricetta ho utilizzato, oltre naturalmente al cioccolato bianco, il cocco ed i lamponi ma la base si presta davvero ad ogni digressione fantasiosa come appunto si puó fare coi brownies! Eccovi la ricetta!?

Ingredienti per uno stampo 22×22 cm

130 gr  farina 00

150 gr  cioccolato bianco

100 gr  burro

  70 gr  zucchero semolato

  50 gr  zucchero di canna

  70 gr  farina di cocco

2 cucchiaini di lievito

2 uova

1 confezione di lamponi

zucchero a velo

  • Sciogliete a bagno maria il burro con il cioccolato bianco facendo attenzione che risulti una crema liscia.
  • In una terrina sbattete le uova con i due zuccheri.
  • Unite il cioccolato fuso che si sarà nel frattempo raffreddato.
  • Incorporate la farina bianca precedentemente setacciata con il lievito.
  • In ultimo aggiungete la farina di cocco e lavorate fino ad aottenere un composto omogeneo.
  • Foderate uno stampo quadrato con della carta da forno.
  • Versate l’impasto nello stampo livellandolo per bene.
  • Sistemate i lamponi sul dolce: alcuni lasciateli in superficie, altri fateli affondare più in profondità.
  • Preriscaldate il forno a 180°C e infornate per 30/35 minuti, la torta non deve scurisrsi troppo.
  • Fate raffreddare e cospargete di zucchero a velo.
  • Tagliate a quadrotti e servite.

Ottimo per la merenda..non solo dei bambini!??

 

 

 

 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA 50 Top Pizza stila la classifica delle migliori pizzerie italiane